Dolore pelvico femminile: l’approccio della medicina funzionale integrata

Donna con dolore pelvico

Il dolore pelvico nella donna è una problematica complessa che affligge un numero significativo di donne in età fertile e oltre: si stima che una donna su cinque ne soffra. Nonostante la sua prevalenza, spesso il dolore pelvico femminile non riceve l’attenzione adeguata, portando molte pazienti a soffrire in silenzio. In questo articolo, esploreremo i sintomi, le cause e le possibili cure del dolore pelvico femminile, con l’obiettivo di aiutarvi a capire di cosa si tratta e promuovere un approccio proattivo nella gestione di questa condizione. 

Che cos’è il dolore pelvico?

Il termine “dolore pelvico”  si riferisce a qualsiasi dolore localizzato nella regione pelvica inferiore, che comprende l’area sotto l’ombelico e tra le ossa dell’anca. Questo tipo di dolore può essere acuto, ossia forte e improvviso, oppure presentarsi regolarmente con intensità variabile: se questa situazione persiste per mesi, si parla di dolore pelvico cronico.

Il dolore pelvico cronico femminile può significativamente compromettere la qualità della vita, dal punto di vista fisico, psicologico e sociale.

Sintomi associati al dolore pelvico femminile

I sintomi di questo disturbo nella donna possono variare ampiamente da persona a persona, ma spesso possono includere:

  • Dolore costante o intermittente nella zona pelvica
  • Dolore che si intensifica durante il periodo mestruale o dopo un’attività fisica
  • Dolore durante o dopo i rapporti sessuali
  • Dolore associato a bisogni urinari o intestinali
  • Sensazione di pressione o pesantezza nella pelvi
  • Perdite di sangue vaginali o spotting 

Tenendo conto che il livello di dolore può variare notevolmente, molte donne hanno difficoltà anche a fare esercizi poco faticosi e spesso non riescono a dormire. Il disagio può intensificarsi dopo lunghi periodi in piedi: spesso si trova sollievo una volta coricate.

Dolore pelvico femminile: quali sono le cause?

Le cause del dolore pelvico cronico femminile possono essere varie, includendo condizioni ginecologiche, urinarie, intestinali e muscoloscheletriche. Alcune delle cause più comuni includono:

  • Endometriosi
  • Fibromi uterini
  • Cistiti 
  • Sindrome dell’intestino irritabile
  • Problemi muscoloscheletrici 

Ogni causa richiede un approccio diagnostico specifico e, pertanto, una stretta collaborazione tra paziente e terapeuta è fondamentale.

Dolore pelvico femminile: un disturbo sottovalutato 

Il dolore pelvico femminile è troppo spesso sottovalutato, sia da chi ne soffre che dalla sua cerchia sociale; a volte, perfino dal personale medico. Ma perchè? 

Sicuramente all’origine c’è una specie di tabù sociale attorno ai “dolori intimi femminili”, spesso associati a vergogna e imbarazzo. Le questioni relative alla sfera intima femminile passano frequentemente sotto silenzio, addirittura ritenuti un argomento inappropriato da discutere apertamente, il che può portare le donne a minimizzare o a non comunicare il loro dolore. 

Esiste anche un bias di genere: il dolore riportato dalle donne è spesso preso meno seriamente rispetto a quello degli uomini. Questo bias può influenzare il modo in cui i medici interpretano e trattano il dolore pelvico femminile, attribuendolo magari a cause emotive o psicologiche. Si tende a normalizzare il dolore associato al ciclo mestruale e ad altre condizioni ginecologiche, considerandolo una parte inevitabile dell’essere donna. Questo può portare a una sottostima del dolore reale e ad un minor approfondimento delle cause e alla ricerca di una diagnosi da parte dei medici. 

Dolore pelvico cronico femminile: come si cura?

Il trattamento del dolore pelvico femminile dipende soprattutto dalla causa sottostante e dalla severità dei sintomi: prima si arriva ad una diagnosi, prima una terapia personalizzata potrà risolverlo. Diagnosi precoce e una terapia personalizzata sono fondamentali per recuperare la forma fisica, risolvere la causa e superare il dolore, evitando che si ripresenti. Ecco perché è importante non sottovalutare i sintomi e rivolgersi a professionisti dedicati alla cura della zona pelvica. 

Il dolore pelvico al Centro Malaguti&Lamarche

Il dolore pelvico femminile è un disturbo che merita maggiore attenzione e sensibilizzazione. Al Centro della Pelvi Malaguti&Lamarche, siamo impegnati a fornire un approccio funzionale e personalizzato nella diagnosi e nel trattamento del dolore pelvico, aiutando le nostre pazienti a riconquistare il controllo sulla loro salute e benessere. Se sperimentate sintomi di dolore pelvico, non esitate a contattarci per una consulenza. La vostra salute è la nostra priorità.

Iscriviti alla nostra newsletter e scarica la guida alla Salute della Pelvi