Salute dell'uomo

Homepage > Area di intervento > Salute dell’uomo

La Pelvi è fondamentale per la Salute dell’uomo

Viviamo in una società dove il modello di mascolinità è costruito intorno a concetti di potere, successo economico, aggressività, e che insiste sull’immagine dell’uomo forte ad ogni costo: questo immaginario comune è largamente responsabile dello stress e del disagio esistenziale dell’uomo di oggi e può tradursi in un importante fattore di rischio per la sua salute e il benessere psico-emotivo. La prima ad essere colpita è proprio la pelvi, perché qui risiedono gli organi che caratterizzano la biologia maschile.

La prevenzione parte dalla cura di sé

Diagnosi a misura di uomo

I condizionamenti socio-culturali a cui sono sottoposti gli uomini sono molteplici. Tra questi, il mito della forza associata all’invulnerabilità. Questo ha portato l’uomo a prestare poca attenzione alla sua salute e a trascurare sintomi che possono nascondere malattie croniche o disfunzioni: dall’obesità alle malattie cardiovascolari, dalle disfunzioni sessuali ai tumori l’uomo è meno propenso a rivolgersi al medico quando qualcosa non va.

Trascurare o negare i primi segnali di un corpo in difficoltà, però, è molto rischioso: all’improvviso può arrivare un blackout, soprattutto con l’avanzare dell’età. È giunto il momento di ribellarsi a questo insostenibile paradigma e rimettere al centro se stessi e la propria salute, rispettando i propri ritmi ed ascoltando i segnali del corpo.

1 uomo su 5 soffre di dolore pelvico cronico. Oltre il 50% della popolazione maschile fra i 18 e i 70 anni ha avuto almeno una volta problemi di eiaculazione precoce. Circa 16 milioni di Italiani dopo i 40 anni soffrono di disfunzioni erettili

Patologie più comuni fra gli uomini

L’uomo soprattutto nell’età matura può andare incontro a patologie pelviche che interessano la funzionalità di diversi organi.
Leggi le testimonianze dei nostri pazienti
Testimonianze

Neuropatia del pudendo: dopo la diagnosi, un percorso che mi porterà a ritrovare me stesso.

50 anni una tappa importante nella vita di un uomo specialmente se ci arrivi in forma dal punto di vista fisico e psichico, e così è stato…

Leggi di più →
Testimonianze

Sono tornato ad una vita normale dopo una caduta da un albero.

A 54 anni sono caduto da un albero e ho fratturato il piede. A 60 anni ho cominciato a non potermi sedere dal dolore…

Leggi di più →
Testimonianze

Le mani del maestro Lino Tagliapietra: un patrimonio da salvare

dopo anni di lavoro, creazioni, mostre in tutto il mondo, quando ho cominciato a soffrire di forti dolori al collo, capaci di condizionare la mia attività…

Leggi di più →
Testimonianze

Nevralgia del pudendo sono uscito dalla via crucis

A 35 anni, nel momento migliore per la vita di un uomo adulto e sano, è iniziata la mia “via crucis”, un calvario fatto di dolore, interventi sbagliati…

Leggi di più →
Testimonianze

Nonostante l’ernia discale una vita da campione internazionale di pallavolo

Io ho sempre sofferto di problemi alla schiena e solo con l’osteopatia combinata sono riuscito a…

Leggi di più →
Testimonianze

Quando arrivi alla diagnosi, la terapia diventa facile. L’esperienza di un olimpionico

l mio incubo è cominciato ad aprile del 2010: era un problema facilissimo da risolvere, ma molto difficile da scovare…

Leggi di più →
Testimonianze

Un banale problema congenito, finalmente trattato

Un dolore incredibile, con delle fitte acute al fianco destro. Così si è manifestato il mio problema…

Leggi di più →
Torna su