Addio Dolore e Prurito Intimo: Sconfiggi Ora la Vulvodinia

Un dolore che ti colpisce durante i rapporti sessuali o anche semplicemente quando stai seduta per molte ore. La vulvodinia ti impedisce di avere una vita intima appagante ed è un ostacolo per la tua socialità.

Hai già parlato con il tuo ginecologo di fiducia ma non hai ancora risolto

La vulvodinia può essere causata da problematiche posturali o neurologiche alle strutture della pelvi che solo un esperto saprà riconoscere e diagnosticare. Guarire dalla vulvodinia si può. Prenota una visita al Centro della Pelvi con la Dottoressa Silvia Malaguti e il Dottor Jacques Lamarche.

In 3 mesi arrivano i primi segnali di guarigione

Il 75% dei pazienti risolve le problematiche pelviche e manifesta segnali di guarigione dal dolore dopo soli 3 mesi di terapia.

Terapia su misura e una vita sessuale piena

Con la terapia personalizzata il dolore non comprometterà più la vita sessuale e l’intesa col partner evitando farmaci non necessari.

Un approccio integrale e multidisciplinare

Un approccio di medicina integrata e multidisciplinare farà emergere le cause psicologiche oltre a quelle fisiologiche.

Ritrova la tua salute e migliora la qualità della vita

Una ritrovata salute della pelvi favorirà un benessere più generale e aiuterà a recuperare una migliore qualità della vita.

La Vulvodinia: dolore nella zona genitale

È una patologia dolorosa che può colpire ad ogni età. Bisogna fare attenzione a questo tipo di sintomi ed evitare che diventi cronico.

La vulvodinia accompagna spesso la cistite e può manifestarsi in seguito a cicatrici chirurgiche ginecologiche o per un trauma al bacino. Purtroppo non è facile scovare le cause di questa patologia.

Spesso si cercano infiammazioni o lesioni locali. In mancanza di queste allora s'indagano le cause psicologiche. È per questo motivo che un'anamnesi dettagliata è fondamentale in casi come questi.

Il dolore che provoca la vulvodinia può essere vario e avere diverse intensità. Solitamente è descritto come bruciore nelle parte intime. A volte è talmente invalidante da impedire le nostre attività quotidiane come vestirsi, camminare, stare sedute o sdraiate. Se il dolore invece si manifesta durante o dopo l'attività sessuale potrebbe essere dispareunia, un'altra patologia della pelvi, e in questo caso vanno approfondite le cause del dolore.

 

 

Effettivamente sì. La riluttanza delle pazienti nell'affrontare l'argomento del dolore nelle zone intime per vergogna o senso di colpa è uno dei motivi per cui è molto difficile giungere ad una diagnosi della vulvodinia. Occorre un dialogo sincero fra paziente e medico per poter analizzare correttamente i sintomi e prescrivere gli esami clinici specifici del caso. A questo s'aggiunge le ricadute sociali che fanno insorgere altre tipi di patologie come al depressione, lo stress, l'ansia ovvero l'impossibilità di portare avanti una vita normale.

Non lasciarti sconfiggere dal dolore. Riprendi la tua vita normale e scegli per un dialogo trasparente tra medico e paziente. Se hai delle domande sulla vulvodinia contata la Dottoressa Malaguti e il Dottor Lamarche per un check up completo della tua pelvi.

0
Pazienti Guariti
0 %
dei pazienti, dopo 3 mesi di terapia, non sente più dolore

Guarda le testimonianze dei nostri pazienti

Tutte le persone che ho incontrato e che fanno parte di questo gruppo sono persone con una forte carica umana, che hanno compreso l’importanza e la bellezza dell’esserci per gli altri, e questo e’ un dono grandissimo, e lo scambio che puo’ avvenire quando c’e questo aspetto, non ha limiti, e la tua guarigione avviene mentre cammini insieme agli altri quasi senza che tu te ne accorga, fino a che un giorno ti chiedono: "Chiara come stai?" e tu, con forza, ti senti rispondere – IO STO BENE! - NEUROPATIA DEL PUDENDO
Chiara
4.3/5
Alla fine di questo percorso è arrivata la “guarigione”, che mi ha permesso di riavere anche la serenità perduta. Dalla mia vita sono spariti gli antidolorifici e le iniezioni e cosa ancora più importante sono riuscita ad avere un bambino. Sono convinta, da atleta e da mamma, che ci sia una profonda fusione tra mente e corpo e che attraverso l’approccio osteopatico si ristabilisca un ordine perduto che regola molte delle nostre funzioni, comprese quelle legate alla riproduzione. - NEUROPATIA DEL PUDENDO
Simonetta Lazzarotto
5/5
Mi hanno tolto i medicinali, ascoltata, rispettata. Ripulita. Mi sono sentita nuovamente una donna. Qualcuno ha idea di cosa significhi? Di quanto sciocchi per me saranno sempre ora le banalità del quotidiano? Come un po’ di polvere su una credenza, un pollo stracotto, lo sgambetto di un collega, un ritardo ad un appuntamento, il traffico in città, i ladri che ti ripuliscono di ricordi materiali, due chili presi durante le feste di natale? Non esagero, dovrò sempre in larga parte alla dottoressa Malaguti e al dottor Lamarche e al loro staff la mia seconda vita. - NEUROPATIA DEL PUDENDO
Francesca Barra
4/5

Contatti

Compila il seguente form per richiedere informazioni o prenotare un appuntamento presso il Centro della Pelvi Malaguti-Lamarche

Indirizzo

Via Boccaccio, 23 - 20123 Milano

Skype

malagutilamarche.centromedico

Torna su
Scrivici su Whatsapp
Hai bisogno di assistenza? Contattaci!